martedì 16 giugno 2015

Pesci segnaposto origami: una decorazione estiva

Nonostante qualche giorno di nuvole e pioggia io, ormai, sono in modalità estate e tutto quello che partorisce la mia mente è a tema estivo. Spinta dalla voglia di colori vivaci e di usare la carta per origami acquistata da Muji ho cercato in rete le istruzioni per creare dei pesci origami. Ho trovato tantissimi post e video fatti molto bene (come questo video di Idunn Origami) grazie ai quali ho potuto realizzare i miei personali pesci origami segnaposto, perfetti per una cena d'estate.




Come si fa a resistere a tutti questi colori e alla possibilità di usare conchiglie e vetrini raccolti negli anni?


Se osservi bene, i miei pesci sono un po' diversi da quello del video che ho linkato sopra o dagli altri che trovi in rete.


Io, infatti, ho cercato di rendere più "veri" i miei pesci aggiungendo un'occhietto mobile adesivo, acquisto fatto tempo fa da Tiger, ma si trovano facilmente anche in altri negozi.


La modifica maggiore, però, l'ho fatta alla coda. Infatti, il modello originale prevedeva una coda a trapezio isoscele che io ho trasformato in trapezio rettangolo, ripiegando all'interno la parte inferiore della coda. In questo modo il pesce resta fermo e può essere usato come segnaposto.


Che te ne pare?
Io mi sono divertita un sacco. L'origami è una tecnica che richiede molta precisione, ma è anche molto divertente e soddisfacente, perché in pochissimi minuti si creano dei simpatici soggetti tridimensionali. Senza dimenticare che è molto rilassante.
Spero che questa idea ti sia piaciuta.
A presto, con altre idee estive.
Fusilla Creativa

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails