martedì 21 aprile 2015

Cercare l'ispirazione: idee a base di fragole #ricetta

Per una serie di congiunture "astrali" questo è un periodo denso di impegni e di stimoli e, come a volte accade, l'accavallarsi di appuntamenti, cose da fare e input esterni provocano una specie di intoppo creativo. Insomma, come dice la saggezza popolare: il troppo storpia! Così accade di impantanarsi in un'idea o di non riuscire a trovare quella giusta. Io mi sono ritrovata a metà tra queste due situazioni, cioè tra il non riuscire a venire fuori da un'idea che sembrava buona e il trovare l'idea perfetta. In altre parole, il tema di base c'era, quello che mancava era l'idea, il progetto da realizzare.
Quindi, un po' per stanchezza e un po' per mancanza di tempo, non era molto ispirata. Cosa fare in questi casi? Semplice: mangiare!
Lo so che il cibo non è la soluzione, ma il buon cibo, soprattutto quello ricco di colori, può essere molto d'aiuto. Infatti, proprio grazie al cibo è nato questo post, dedicato alle fragole.
Io amo la frutta, quella primaverile e estiva è in assoluto la mia preferita. Potrei vivere solo di pesche, fragole, ciliege e fichi. Non è solo una questione di gusto, ma anche di versatilità di utilizzo, di colore e di odore. I miei sensi impazziscono davanti alle sfumature della frutta e mi viene voglia di disegnare. Infatti, come avevo mostrato in una foto su Instagram, armata di acquerelli e pennello ho disegnato fragole su fragole.



Non volevo riprodurre perfettamente una fragola, ma ricrearne l'idea, cogliere l'ispirazione e fissarla su un foglio. Così, semplicemente con delle macchie di colore ho catturato quell'immagine che avevo davanti a me e con cui stavo facendo merenda.
Ovviamente, non mi sono fermata qui e ho cercato di utilizzare al meglio questo momento a tema fragole.


Il disegno iniziale è diventato un quadretto da appendere in cucina (la cornice riprende il colore predominante nella mia cucina, cioè il verde).


Non solo, sempre con lo stesso disegno ho realizzato dei segnalibro. Coprendo il retro del cartoncino acquerellato con una carta da pacchi a pois.


Che ve ne pare di questa carrellata di fragole? Spero che nessuno sia allergico! 
Se siete curiose di sapere come ho preparato le fragole per la merenda, sbirciate la foto qui sotto.


Frullato di fragole, succo di mela e lime

Per realizzare questo frullato ho usato circa 100gr. di fragole, mezzo bicchiere di succo di mela puro non zuccherato e il succo di mezzo lime. Non c'è molto da fare, solo frullare insieme tutti gli ingredienti.
Se poi volete trasformare la merenda in aperitivo, potete sostituire (o anche no, a vostra scelta) il succo di mela con acqua frizzante (o acqua tonica) e aggiungere due dita di rum.

Vi piacciono le fragole? Come le preferite? Macedonia, crostata, frullato?
A presto,
Fusilla Creativa

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails