martedì 31 marzo 2015

Wish list: handmade italiano

Per quanto io adori gli stivali, le sciarpe di lana e i cappellini, la mia voglia di indossare abiti leggeri è decisamente più forte, perciò mi succede di ritrovarmi a guardare con gli occhi a cuoricino i vestiti estivi nel mio armadio. In questi primi giorni di primavera, la mia ansia da abiti estivi è ancora più accentuata e sono in piena crisi d'astinenza da sandali e gonne svolazzanti. Quindi mi sono concessa di fare "shopping" virtuale tra le bacheche delle mie creative (rigorosamente italiane) preferite.
In altre parole ecco a voi la mia lista dei desideri "fatti a mano" (per la cronaca, tra meno di un mese è il mio compleanno...e non aggiungo altro! :P).

Io sono innamorata persa delle gonne, quelle primaverili o estive, realizzate con tessuti morbidi e leggeri che alla prima folata di vento ti costringono a tenerle ferme per evitare l'effetto Marilyn Monroe in Quando la moglie è in vacanza. Io potrei comprare gonne e vestiti fino a prosciugare il bancomat! Tra quelle che preferisco ci sono le gonne de La sartoria dei confetti. Se ancora non avete visitato il blog di Federica o il suo shop, vi consiglio di correre a dare un'occhiata alle meraviglie che crea e di inebriarvi del suo spirito romantico.





Non importa se preferite uno stile più sportivo o da principessa, La sartoria dei confetti è quel luogo dove i sogni diventano realtà. Qui vedete solo due delle gonne che produce Federica, ma sul suo shop troverete molto di più e sono sicura che non riuscirete a resistere!

Non solo questo nella mia wish list. Se resistere allo shopping di abiti e gonne è difficile, trattenermi dall'acquistare borse, collane e orecchini è quasi impossibile. Ad alimentare questo mio impulso spendereccio contribuiscono le borse di Erika di Pretty in Mad. Il suo stile un po' glitter rock, in bilico tra le stampe giapponesi e i gatti, regalano alle sue creazioni quel tocco di originalità che ti fa pensare: "lo voglio!". Siete curiose? Qui trovate il suo shop.


Adoro i colori di questa borsa. Non c'è dubbio, Erika ha davvero buon gusto!

Restando in tema di borse, c'è anche un'altra creativa che mi tenta con le sue meraviglie ed è Carla di La ragazza dell Sputnik. Le borse di Carla e le altre sue creazioni sono calde e solari come la sua Sicilia. Non avete mai visitato il suo shop? Allora che aspettate?!? Sbirciate tra le foto della sua pagina Facebook e lasciatevi affascinare dalle proposte di Carla. Ce n'è per tutti i gusti e tutte le esigenze. Dalla baby bag per un cucciolo in arrivo alla bellissima borsa primaverile. Proprio come quella che vedete nella foto qui sotto e che presto sarà tra le mie mani! 


Carla è una ragazza dolcissima e molto disponibile. Una creativa dal cuore grande che sopporta anche le clienti super esigenti, come me, che la tartassano di messaggi! Se ancora siete indecise, buttatevi. Non ve ne pentirete!

E ora passiamo a collane e orecchini e alle piccole opere d'arte di carta realizzate da Greta di Pamphlet. Non basterebbe un post per mostrarvi tutto quello che inserirei nella mia wish list, perciò mi limito alla collezione Sailor e alle novità Primavera/Estate 2015.



Sono letteralmente innamorata delle creazioni di Greta, del modo in cui riesce a mescolare le stampe e i colori, donando un senso di leggerezza alle sue opere d'arte da indossare. Ciò che più mi affascina di questa creativa è il suo modo di valorizzare ed esaltare la preziosità della carta in ogni sua declinazione possibile, dal francobollo alle riveste d'epoca, dalle carte geografiche ai fumetti, passando per le stampe originali di Pamphlet. La carta nelle mani di Greta sembra assumere una nuova forma, una nuova consistenza, pur mantenendo tutto il suo fascino. 

Dopo la carta è il momento di un altro materiale che amo e mi affascina: la ceramica. Invidio (in maniera sana) chi possiede la dote di modellare e dare vita alla ceramica, soprattutto ripensandola in forme e colori nuovi, come fa la bravissima creativa che c'è dietro Elemento Terra. Mi piace la sua freschezza e i colori così naturali e vivi, come quelli del bracciale Cascade de pearls, che mi fa pensare al mare.


Visto che siamo in primavera e per il mare è ancora un po' presto, ho inserito nella mia wish list anche un simbolo di questa stagione. Che ne pensate di queste bellissime farfalle?


E per finire questa lista dei desideri non potevano mancare degli anelli, quelli di Sepi gioielli, un giovane laboratorio orafo che mi piace per la sua semplicità e linearità delle forme. Creazioni pulite, semplici, che esaltano il lavoro artigianale e la loro passione per quello che fanno. Anche in questo caso avrei potuto scegliere tantissime creazioni, ma ho voluto concentrarmi su un tris di anelli che riprendono il tema del romanticismo un po' rock che ci ha accompagnato fino adesso. 


Per vedere di più potete andare sul loro shop online.

Si chiude qui la mia wish list. Al di là del mio amore per lo shopping, con questo post ho voluto mostrarvi una parte delle mie passioni, farvi capire i miei gusti e, soprattutto, cercare di valorizzare, nel mio piccolo, il lavoro artigianale e l'impegno di tutte le donne che sono la forza e l'anima di queste meraviglie.
A prescindere dal voler fare shopping o meno, visitate le loro pagine e i loro shop, perchè vale la pena dedicare qualche minuto alla creatività di queste donne e alla loro passione. Evviva le creative italiane!

A presto,
Fusilla Creativa

2 commenti:

  1. Ti capisco benissimo! Proprio per dire addio agli stivali (almeno fino al prossimo autunno) oggi ho preso due paia di scarpe! Ma evidentemente non mi é bastato:con tutti i link che ci hai suggerito la voglia di shopping é tornata immediatamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine penso che acquisterò tutto...intanto ho cominciato a mettere i soldi da parte! :D

      Elimina

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails