mercoledì 12 novembre 2014

Idee per decorare casa con le hama beads

Inutile girarci troppo intorno, ormai è chiaro: Natale ha invaso le nostre vite! Il web è pieno di post che insegnano a piegare tovaglioli per i pranzi e le cene delle feste o a creare decorazioni con improbabili materiali di scarto, le riviste pubblicano numeri speciali dedicati al Natale e, inevitabilmente, stiamo già compilando la lista delle cose da fare.
Io non sono esente da questa follia e, nonostante mi stia trattenendo dal propinarvi post a tema già l’11 di novembre, non posso fare a meno di pensarci e programmare.
Come si fa a non essere sopraffatti da carta da pacchi e fiocchi di neve? Visto che tra pochissimo non potremo più sfuggire a presepi, film natalizi e dolci, oggi parliamo di come decorare casa con le Hama Beads!





Una piccola introduzione per i principianti


Che cosa sono le Hama Beads

Le Hama Beads sono perline a fusione in plastica e di forma cilindrica. Prodotte, dal 1985, dall’azienda britannica Hama, permettono di creare piccoli oggetti bidimensionali. La loro caratteristica principale è nella fusione. Infatti, dopo aver posizionato le perline su delle apposite basi, seguendo degli schemi, queste possono essere fuse insieme, trasformandosi in un unico pezzo.

Come si usano

Le Hama sono semplici da usare, dopo aver creato il disegno desiderato sulla base di plastica, è sufficiente stirarle. Insieme alle perline, solitamente, si trova un foglio di carta che va posizionato, a protezione, tra le perline e la piastra del ferro da stiro. Con poco calore le perline si fondono e si uniscono tra loro. Una volta raffreddate le perline si staccano facilmente dalla base.

Dove si trovano

Potete trovarle nei negozi di giocattoli, online sul sito dell’azienda e, con il nome di Pyssla, da Ikea. Inoltre, nei negozi della catena Tiger potete trovare dei kit completi per creare simpatici e coloratissimi soggetti.
Insomma le Hama Beads sono un gioco facile e veloce e va bene per bambini e adulti. Con queste magiche perline si può creare un po’ di tutto e, sfruttando gli schemi del punto croce, si possono realizzare anche soggetti complessi.

Come le ho usate io

Presa dalla voglia di punto croce, ma trattenuta dai troppi impegni e il poco tempo libero, ho deciso di utilizzare gli schemi che più mi attraevano per realizzare degli azulejos con le Hama Beads. Conoscete gli azulejos?
Sono le colorate mattonelle ornamentali, tipiche della Spagna e del Portogallo. Sono innamorata degli azulejos e da molto tempo progetto dei quadri a punto croce con questo soggetto. Però, causa poco tempo, non ci sono ancora riuscita. Perciò, armata di Hama, ho realizzato i miei personali azulejos made in Fusilla Creativa.



Realizzare queste mattonelle è molto semplice, veloce e divertente. Senza troppa fatica potrete creare i soggetti che più preferite e poi appenderle alle vostre pareti oppure usarle come sottobicchiere o sottopentola. Potete scegliere di riprodurre gli schemi più classici, quelli geometrici e floreali o, addirittura, riprodurre le texture dei tessuti o un disegno optical. Tutto è possibile con le Hama Beads!

Eppure, lo so a cosa state pensando: "le decorazioni di Natale"! Si, con le Hama potrete creare anche delle bellissime decorazioni per il vostro albero di Natale o dei chiudi-pacco divertenti e colorati.

Come ho già scritto tutto si può realizzare, anche oggetti tridimensionali! 
Non ci credete? Andate a dare un'occhiata al blog Crafts Unleashed e guardate cosa ha realizzato Vanessa per San Valentino!


E se questo non vi basta, sbirciate tra i suggerimenti del The Perler Design Team del sito Perler (per la cronaca perler è un altro nome delle hama beads), dove potrete acquistare le perline e trovare schemi gratuiti scaricabili. 

Fonte: Perler

Vi ho convinti che tutto è possibile? Se le mie proposte vi sono piaciute, ne troverete altre nella mia bacheca Pinterest dedicata alle hama beads.
Io, intanto, continuo la mia collezione di hama azulejos e poi chissà... magari quest'anno il mio albero di Natale sarà a tema Hama Beads.
E voi cosa avete creato con le hama?
A presto,
Fusilla Creativa

6 commenti:

  1. Io li ho comprati all'ikea per fare i giochi (come fossi una bimba)! Ma non immaginavo si potessero fare queste splendide creazioni!!
    Grazie!!

    un abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io le ho prese da Ikea (anche da Tiger a dire la verità), ma già pensavo di sfruttare gli schemi del punto croce. L'idea delle mattonelle mi è venuta dopo. Tu ancora non le hai usate? Un abbraccio. Donatella (Fusilla)

      Elimina
  2. L'idea delle mattonelle è bellissima! Per quanto riguarda il natale... io quest'anno sto esagerando, lo so... causa di forza maggiore ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Al Natale è difficile resistere. Infatti, finita questa settimana, parto in quarta con le decorazioni! Anche se le tue all'uncinetto sono insuperabili :D

      Elimina
  3. Ciao Fusilla! eheheh :) io non sapendo crochettare, una volta con le hama ho fatto le granny square! Insomma, ci aiutano a colmare le nostre lacune (di tempo, o di capacità)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna per la tua visita! Carina l'idea delle granny, non ci avevo pensato! Chissà quante altre cose si possono fare. Io per ora continuo a "stirare" mattonelle :P

      Elimina

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails