venerdì 14 novembre 2014

Cardigan in filato riciclato: #knit

Oggi è uno di quei giorni in cui mi servirebbe un clone, anche più di uno! Ho mille cose da fare, davvero. Due lavori da seguire, il post da pubblicare, casa da pulire perché è davvero uno schifo, pranzo e cena da preparare e, se ci aggiungiamo pure la difficoltà di stabilire da dove cominciare, capirete cosa succede nella mia testa. A proposito di testa, devo lavare i capelli! 
Come fate voi a fare tutto? Io mi chiedo come sia possibile riuscire davvero a fare tutto. In questi casi penso: “ok, la giornata è lunga e ce la posso fare”, poi guardo l’orologio e sono le 5 del pomeriggio e non mi spiego come sia successo. 
Ditemi che succede anche a voi!

Allora, da che parte comincio?
Decisamente dal fatto che pochi giorni fa è arrivato nel mio armadio un nuovo capo knit, un cardigan fatto a mano da mia mamma, e non ho ancora avuto modo di provarlo. Devo rimediare, perciò gli dedico il post del venerdì!
Ricordate il cardigan che vi ho mostrato ad ottobre? Era stato realizzato con il filato Love My Jeans di Betta Knit
Per quel cardigan, io e mia mamma avevamo pensato a qualcosa che fosse versatile e utilizzabile sia con un abbigliamento sportivo che con uno più formale e il risultato è stato molto soddisfacente. La bellezza di quel cardigan ci ha spinte a volerne realizzare un altro.



Un cardigan elegante

Dopo svariati capi sportivi e molto colorati, il mio armadio sentiva l’esigenza di qualcosa di elegante, da usare meno spesso, ma da avere a disposizione quando nulla può salvarti. Ed ecco l’idea di sfruttare un motivo visto su una rivista per un cardigan color Denim, un misto tra grigio e azzurro, decisamente elegante, ma allo stesso tempo divertente e movimentato.



Come sempre, la vera artefice è la mia mamma, io, questa volta, mi sono limitata a scegliere colore e tipo di lavoro da eseguire. Lei ha fatto il resto, cioè tutto!


Niente inutili ghirigori, lavorazione semplice, ma ricca nella trama. Un gioco continuo che impreziosisce l’intero capo e lo rende dinamico, non banale. 
Inoltre, la consistenza del filato, il suo essere il risultato del recupero di un materiale versatile come il jeans, rende il tutto ancor più originale. Il risultato, come potete vedere dalle foto, è un capospalla che arricchisce anche un abito semplice e a tinta unita. Io, per le foto, l’ho indossato con un tubino blu in maglia leggera e con un filo di micro perle, perché la bellezza di questo outfit è nel capo fatto a mano.


Altra caratteristica di questo cardigan è l’utilizzo di due tecniche, il lavoro a maglia con i ferri e quello all’uncinetto. Come vedete dalle foto, lo scollo e i polsini sono stati rifiniti con una bordatura all’uncinetto, anche questa semplice, non troppo complicata, ma che nell’insieme forma un capo ricco di particolari, senza però appesantire l’effetto finale.
Io adoro questa miscela di tecniche e questo stile un po’ Chanel, in cui il lavoro a maglia e la scelta di colori opachi generano qualcosa di nuovo eppure familiare, di comodo, ma affascinante.
Knit e crochet uniti in un pezzo che è destinato a diventare un evergreen del mio armadio, uno di quei capi che metto ovunque e su tutto senza starci troppo a pensare.

Quali sono i vostri capi evergreen?
Anche voi nell'armadio avete dei vestiti che indossate quando volete sentirvi perfette, ma comode?

Come avevo già confessato nel post di ottobre, i cardigan sono i miei capi sicuri, quelli che metto spesso e su tutto, che abbino con qualsiasi altro vestito senza preoccuparmi più di tanto.
Sono una maniaca del cardigan, soprattutto indossato con gonne e vestiti. 
Sono anche una fan della tinta unita e delle micro trame, perché mi piace indossare accessori colorati che danno quel tocco “fusilla creativa” al mio outfit.
Se proprio dovessi scegliere due elementi del mio stile a cui non rinuncerei mai sarebbero, di sicuro, cardigan e collane. Sono un po’ la mia coperta di Linus, mi fanno sentire al sicuro.
Non esco mai senza una collana, mi sento nuda. Se proprio non indosso una collana allora, certamente, indosso una sciarpa, altro elemento che invade il mio armadio.
E voi a cosa non rinuncereste mai?
Adesso vado a cercare di completare almeno una parte dei miei impegni di oggi.
A presto,
Fusilla Creativa 


4 commenti:

  1. Questo cardigan è davvero bellissimo e soprattutto ben fatto!!
    Il mio capo evergreen mmmh... forse i jeggings!!
    Tanto simili hai jeans quanto comodi per fare tutto!!
    Però generalmente sopra ho una t-shirt e un cardigan!!
    Quindi anche loro rientrano nella categoria evergreen

    un bacino
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I jeggins, non ci avevo pensato! Anche se io sono più una da gonna e vestiti. Il mio armadio è pieno di vestiti e quando faccio shopping mi devo trattenere dall'acquistare solo vestiti. Un abbraccio

      Elimina
  2. E' davvero bellissimo. Il cardigan è un capo che uso molto d'inverno.
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefy! Con questi ultimi post dedicati ai miei cardigan ho scoperto che molte di noi apprezzano questo capo, soprattutto per la sua versatilità e comodità. A presto!

      Elimina

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails