mercoledì 29 ottobre 2014

Idea per riciclare i collant: una collana super leggera #tutorial

Innanzitutto, scusate il ritardo! Lo so che questo post lo aspettavate ieri, ma ho avuto un piccolissimo problema con le fotografie. Comunque, problema risolto e post online oggi. 
Giustificazioni a parte, prendete tutti i collant che non mettete più, che sono bucati, che non vi sono mai piaciuti e non sapete perché gli avete comprati e preparatevi per dargli una nuova vita.
Quello che vi serve sono solo i collant e un paio di forbici.
Pronte? Oggi realizziamo una collana... della serie: le idee furbe per chi ama riciclare e per chi, come me, ama mixare!
Quante volte vi sarà capitato di non avere la collana giusta o che quella giusta fosse, troppo lunga o troppo corta? Bene, questi problemi non si presenteranno mai più, perché la soluzione è in un paio di collant!
Non ci credete? E allora date un'occhiata alla foto qui sotto!


Creare questa collana è facilissimo, oltre che molto veloce. 
Vi ho preparato un foto tutorial e delle spiegazioni. Vedrete, è più veloce a farsi che a dirsi! 

Tutorial



Prendete i vostri collant in disuso e tagliate la punta del piede. Una volta eliminata la punta del piede, tagliate degli anelli come quelli in foto 1 (la larghezza decidetela in base allo spessore che volete per il vostro anello, più largo = più spesso). In media per una collana vi serviranno circa 12/14 anelli.
Ottenuti i vostri anelli procedete come nelle foto, cioè:
- piegate il primo anello a metà e fate passare il secondo tra le due asole che si sono formate;
- formate un cappio con il primo anello intorno al secondo (foto 4);
- continuate a formare la vostra catena di anelli ripetendo il passaggio della foto 5;
- ottenuta la lunghezza desiderata, chiudete a cappio l'ultimo anello intorno al penultimo.
La vostra collana è pronta. Io ho realizzato varie catene che ho poi unito tra loro con un ulteriore anello, come nella foto qui sotto.


Il bello di questa collana è che la potete allungare o accorciare, a vostro piacere, molto velocemente. Potete aumentare o diminuire le catene, mischiare i colori e scegliere quelli che più si abbinano al vostro look del giorno.


Inoltre, è molto leggera. Ideale per chi viaggia e vuole portare con sé più collane.
Infine, non dimentichiamo che è un ottimo modo per recuperare i collant dismessi e svuotare i cassetti.
Aspetto di vedere in giro le vostre collane/collant. Buon divertimento!
Io vado a crearne altre!
A presto,
Fusilla Creativa

4 commenti:

  1. E' un idea originale e molto riciclosa!!
    Complimenti

    un baciotto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! Un bacio anche a te! Fusilla

      Elimina
  2. Semplicemente geniale!!! Anche le calze color puffo che ho il coraggio di buttare potrebbero avere una speranza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! L'idea è nata proprio dal fatto che mi si erano bucati i miei collant preferiti e mi dispiaceva buttarli. Quindi, si, c'è speranza anche per i collant puffosi! :P

      Elimina

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails