lunedì 13 agosto 2012

Plastica, zucchero ed uncinetto!

Come anticipato nell'ultimo post, oggi vi presento due tutorial brevissimi in cui spiego come ho realizzato gli orecchini "beads and crochet". Innanzitutto, vi servirà del filo e l'uncinetto. E adesso proseguiamo con le foto. 
Cerchi crochet!


Se volete realizzare gli orecchini a cerchio, per ottenere un bell'effetto, ma evitare che il vostro orecchino sia molto pesante vi serviranno degli anelli di plastica che potete ricavare dalle bottiglie di acqua, succhi di frutta e bevande varie!


Si tratta degli anelli che si staccano dal tappo quando stappate, per la prima volta, la bottiglia. Trucchetto semplice e ricicloso che, inoltre, vi consentirà di risparmiare tempo e denaro alla ricerca degli anellini.


Se, invece, volete realizzare gli orecchini in formato "centrino" e l'effetto morbido non vi piace potete inamidare l'orecchino con acqua e zucchero. La formula magica è: 2 parti di zucchero per 1 di acqua (io calcolo in cucchiai da zuppa). Mettete la vostra soluzione sul fuoco e fate sciogliere lo zucchero. Appena lo zucchero è sciolto e la soluzione si è scaldata, potete togliere dal fuoco e intingervi i vostri "centrini". Fate inzuppare per bene il cotone e poi mettete ad asciugare su una superficie piana. Ricordatevi di schiacciare bene, con le dita, il vostro centrino, così eviterete che si sollevino eventuali punte. Una volta asciutto (in base al clima ci mette più o meno 24h) potete applicare le perline.
Questi sono i miei trucchi per realizzare degli originali orecchini fatti a mano e risparmiare...e riciclare!
A presto,
Fusilla Creativa

5 commenti:

  1. Belli!!!! Mi chiedevo da tempo quale fosse la pozione magica per dare l'effetto rigido, grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Aspettavo proprio un'idea per poter riutilizzare gli anellini dei tappi delle bottiglie: questo è un ottimo consiglio!
    Quando ero piccola la mia "seconda mamma" (alias tata) mi ha insegnato a lavorare all'uncinetto e ad inamidare i centrini con lo zucchero ... un tuffo nei ricordi e un'idea per rispolverare quanto ho imparato da piccola!
    Buon ferragosto!

    RispondiElimina
  3. Bravissima! Come sempre!

    Un bacione!
    Mary

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte e Buon ferragosto anche a voi! La soluzione di acqua e zucchero è molto funzionale e non implica l'uso del ferro da stiro e altri strumenti per inamidare, inoltre è resistente. Un bacione a tutte!

    RispondiElimina
  5. Bellissima l'idea di usare gli anellini di plastica dei tappi. Ne avevo buttato via uno proprio stamattina: vado subito a tirarlo fuori dalla pattumiera!

    RispondiElimina

Ciao! Lascia un commento, sarò molto felice di leggerlo e risponderti :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails